domingo, 28 de abril de 2013

Voglio fare il muratore

Prima di tutto: tranquilli!!! Non siamo scomparsi ne emigrati a un altro paese. Solo che questa settimana il lavoro ha avuto la meglio.

Questa settimana ho imparato che:

1. È giusto essere esigenti con se stessi e anche ambiziosi. In giusta misura, però. Perchè se diventi troppo esigente con te stesso e poi le cose non vanno come ti aspettavi e alla fine il risultato è che stai peggio, allora è meglio prendertela con piú calma e non aspettarti grandi cose. Vivere piú tranquilli sarà il mio prossimo obiettivo



2. La traduzione di Campanella in inglese è "Tinker bell". E in testa stanno già frullando idee per il compleanno della "cuginetta Carla" come dice LaDani. E lí ci saremo noi con ali verdi e corone di fiori in testa!!!



3. Se hai muratori in giardino perchè stanno facendo un muro di pietra e hai in giardino una piccola ruspa e una montagna di sabbia con cui LaDani puó giocare appena si alza al mattino e appena torna dall'asilo, allora non ti stupire se tua figlia ti dirà tutta contenta che de grande vuole fare "il muratore". E tu che per lei speravi un futuro da medico...

No hay comentarios:

Publicar un comentario